La nostra
storia

Radici

Profonde

1902

Anselmo Ferrario, rappresentante di una delle famiglie salsesi più evolute nel campo dell'imprenditoria alberghiera tra il XIX e il XX secolo, costruisce il Grand Hotel Centrale Bagni, un'elegante palazzina in stile Liberty. La struttura è direttamente collegata alle Terme Dalla Rosa da una passerella vetrata, che consente agli ospiti di accedere alle cure senza uscire all'esterno. L'idea è simbolo di una visione futuristica, in grado di anticipare il turismo termale che renderà celebre Salsomaggiore Terme. 

1907

L'albergo ospita fin da subito personaggi illustri, tra cui Gabriele D'Annunzio. Il celebre scrittore, giunto a Salsomaggiore Terme per inseguire Giuseppina Giorgi Mancini, una delle sue fiamme, soggiorna nella suite Zanardelli e non rinuncia alle cure termali. 

1926

La palazzina originaria si amplia. Prima viene costruito un edificio di quattro piani con corpo a L, poi una seconda struttura, ortogonale all'hotel, al cui interno viene realizzato un salone per le feste, con richiami agli stili Liberty e Decò.

1932

La SAGAS, società che gestisce i principali alberghi di Salsomaggiore Terme, amplia l'offerta del Grand Hotel Centrale Bagni realizzando un reparto termale all'interno della struttura. 

1950 - 2010

L'hotel ospita per decenni importanti eventi, tra cui più di quaranta finali di Miss Italia, diventando un vero e proprio simbolo di Salsomaggiore.

2012

Prende il via un importante progetto di riqualificazione, che vuole riportare agli antichi fasti lo storico edificio. Viene valorizzato l'ingresso di Via Roma, cuore della città, e il numero delle camere cresce del 40% grazie all'edificazione di un quarto piano. Il progetto, ideato dall'architetto Patrizia Poli, vede la realizzazione di due piscine, un'area dedicata alle terme e alla SPA, un solarium panoramico, imponenti saloni, sale meeting e un ampio parcheggio coperto.

2017

Dopo cinque anni di lavori, l'albergo riapre al pubblico con un nuovo nome: Grand Hotel Salsomaggiore. Stile, armonia ed eleganza caratterizzano gli ambienti; professionalità, cortesia e cura dei dettagli il personale della struttura.
La Storia delle

Terme

La graduale trasformazione di Salsomaggiore da "borgo del sale" a ville d'eaux ha inizio nel 1839 quando il medico condotto Lorenzo Berzieri scopre gli effetti benefici delle acque di Salsomaggiore: prescrive a una giovane bambina di nove anni affetta da scrofola immersioni giornaliere nelle acque salsobromoiodiche gradualmente diluite e la conduce alla guarigione.
Le nostre

Offerte

In questa sezione potrai trovare l’offerta più adatta a te: seleziona la tua preferita e lasciati avvolgere dalle attenzioni del Cosmopolitan Hotels Group.
Grand Hotel Salsomaggiore

Special Spring Time

Con lo speciale Spring Time di Grand Hotel Salsomaggiore la primavera incontra il benessere: trascorri due notti in formula B&B o mezza pensione e scopri il rilassante abbraccio della nostra SPA.
Grand Hotel Salsomaggiore

Un giorno speciale al Grand Hotel

Spa, degustazione di te e tisane, apericena: una coccola per ogni momento della giornata al Grand Hotel Salsomaggiore!
Grand Hotel Salsomaggiore

Pacchetto d’autore

Il mondo in un morso: odissea gastronomica di Chef Alex Agostinelli. Soggiorno e cena menu degustazione all'insegna della cucina d'autore.
Grand Hotel Salsomaggiore

Early booking

Torna l'offerta Early Booking: prenotando in anticipo avrai uno sconto dal 10% al 15% sul tuo prossimo soggiorno estivo!

CHG Fidelity

Il Cosmopolitan Hotels Group premia chi ha scelto, e chi sceglie, di soggiornare in uno dei propri Resort.   Per esempio: hai trascorso almeno 3 notti al Grand Hotel Salsomaggiore? Fantastico! Ti offriamo il 10% di sconto da utilizzare sulla prenotazione in un altro Resort del Cosmopolitan Hotels Group. Chiama l’hotel di tuo interesse e approfitta ora […]
Natural Logo
0
Tonnellate di CO2 risparmiate quest’anno.

Impariamo un nuovo concetto di ospitalità: quello che prevede un maggior rispetto del territorio e del pianeta. Il cambiamento climatico è un argomento estremamente importante e urgente. Stiamo vivendo una vera e propria emergenza e ognuno dovrebbe contribuire come può per uscirne.